METTI A FRUTTO IL TUO TALENTO!

METTI A FRUTTO IL TUO TALENTO!

Percorso per riconoscere e sviluppare il proprio potenziale

Ogni individuo viene al mondo con un patrimonio di competenze, predisposizioni e attitudini innate che – se riconosciute e coltivate – consentono di realizzarsi pienamente e di contribuire al meglio alle attività nelle quali ci si impegna.
L’insieme di queste potenzialità è diverso per ogni persona e ne costituisce l’unicità primaria (patrimonio distintivo), una sorta di “seme del meglio di sé”, di cui prendersi cura perché possa crescere e dare frutti.

Non sempre questo potenziale viene riconosciuto. Di conseguenza, invece che svilupparsi, si atrofizza rendendo l’esistenza incompleta e molte volte frustrante. Solo l’espressione e l’applicazione del proprio talento favorisce l’autorealizzazione, consentendo, con il dovuto impegno, di raggiungere i migliori risultati e successi.

” Perseguire la propria unicità non comporta fatica, non consuma energie, al contrario nutre l’entusiasmo e la dedizione verso le attività in cui il potenziale può e dovrebbe esprimersi. “

Perseguire la propria unicità aiuta a crescere come individui e come membri della collettività in cui ci si muove, realizzando il naturale processo che dal seme porta al frutto.

OBIETTIVO
del percorso di riconoscimento e sviluppo del potenziale

Il percorso proposto ha l’obiettivo di aiutare a individuare le proprie potenzialità (vocazione, unicità, talento) e sulla base di queste a scegliere in modo più consapevole e soddisfacente, sia nella vita personale che in quella professionale, le opportunità più idonee a consentire il pieno sviluppo e la valorizzazione di sé.

Il percorso, oltre a strumenti e tecniche d’indagine e di elaborazione specifiche (questionari, disegni, scrittura automatica, feedback…), utilizza in via privilegiata le immagini e le loro funzioni – evocativa, conoscitiva e trasformativa – per far emergere informazioni latenti e stimolare comportamenti utili a raggiungere gli obiettivi insieme definiti.

Il percorso prevede un minimo di 5 incontri one-to-one, a cui eventualmente possono seguire altre attività o approfondimenti.

Se desideri maggiori informazioni circa il Percorso,